Ciao A Tutti ….

E’ emozionante scrivere il primo articolo…Soprattutto perché è il PRIMO e spero di spiegarvi bene perché tratteremo certi argomenti  e il motivo per il quale mi stanno tanto a cuore.

PREMESSA: Questo è il mio trascorso ed è andato tutto bene PER MIA GRANDISSIMA FORTUNA!!! Non fate nulla del genere se non siete seguiti da persone competenti…potreste farvi male e non essere fortunati come me!!!

La mia “Storia Equestre” ( che parolone XD) è iniziate veramente nel 2006; Quando alla mia più cara amica Sarah venne regalato il suo primo cavallo Nube<3; lo so penserete la tua amica non tu???? Ebbene si…da li tutti i giorni insieme andavamo a trovarlo con le nostre bici e  non ci interessava se pioveva o nevicava, noi tutti i giorni eravamo li da lui in “Maneggio”(una parola un po’ grossa infatti eravamo solite a chiamarlo Stalla! Non per nulla ci dicevano che eravamo fini come il sale grosso! XD) .

Dai cavalli non avevamo lo stalliere (come tante altre cose) ma ogni proprietario si preoccupava da se di pulire e rifocillare il proprio cavallo…fortunatamente che alcuni degli altri affittuari ci aiutarono a capire come fare per pulire bene il box e quanto fieno dare… e molto gentilmente ci portavano fuori a fare alcune passeggiate…Iniziai così, con  molta moltissima passione, pochissima tecnica e tanta voglia di imparare; All’epoca mi accontentavo di poco pulire i cavalli i box e montare alla buona, sognando che un giorno avrei avuto un cavallo tutto mio

sarah e nube
piccola fedda pulisce il box

….e poi arriva lui <3

Dopo qualche anno in Stalla arrivò un Puledro…Dal mantello Grigio Scuro (Sorcino),irrequieto, con una pancia gonfia, visibilmente maltrattato; insomma poverino non era bellissimo…nessuno lo voleva =(. Sarah mi disse che era li in stallo, sarebbe stato con noi il tempo di ingrassare e poi sarebbe andato al macello =(…….I giorni passavano e nessuno si faceva vedere…un puledro di un anno e mezzo rinchiuso in un box per giorni…oltre tutto era perennemente in uno stato di dissenteria  (un argomento che tratteremo più in la) e non viveva nel pulito…allora colte dal dispiacere decidemmo di prendercene cura noi…e detto fatto iniziarono le comiche…

Decidemmo di chiamarlo Diablo ( Di nome e di fatto XD), abbiamo iniziato a portarlo fuori…o meglio Sarah gli aveva insegnato ad andare da solo nel paddock  (Grande Errore!! Una scelta che mi farà tribolare parecchio);Abbiamo cominciato ad abituarlo a pulire gli zoccoli, a seguirlo di più sul lato alimentare etc…fatto sta che più il tempo passava più ci affezionavamo quindi  insieme pregammo i nostri genitori e riuscimmo a ritirarlo e così cominciammo a rimetterlo in sesto. Dopo un anno che me ne occupavo ormai ero cotta, in lui c’era qualcosa che mi piaceva troppo e decisi di ritirarlo io.

Iniziai a farlo  girare alla corda anche perché era l’unica cosa che in quel periodo mi fidavo a fare, li mi resi conto che era molto sveglio, imparava alla svelta, troppo, infatti ne combinava una al giorno, ma per mia fortuna non è mai stato cattivo non mi ha mai fatto del male.

Diablo appena arrivato
Sarah e Diablo alla corda
diablo che fa il matto

…Era ora della doma…

Stava crescendo quindi era ora di iniziare una doma…maaaa non potevo permettermi di portarlo da un professionista…(questo penso che sia stato il miooooo 1000 errore?? Provabile… );Di conseguenza Diablo finì in molte mani…e con metodi molto discutibili e poco rispettosi, più le prendeva più lui faceva peggio, lo guardavo e stavo male per lui. Tutti mi dicevano di venderlo non avrei mai potuto montarlo…ma non potevo farlo…non riuscivo…Allora mi decisi mi sono detta Basta!.

Cominciai a montarlo io (con terrore paura e chi più ne ha più ne metta) con l’aiuto di un amico Roberto e le cose miglioravano piano piano…insomma ragazzi lavoravamo insieme e  il suo carattere migliorava  ma sembrava non fosse mai abbastanza, alla più piccola occasione era li pronto a impazzire: Impennate a candela, mi si metteva di traverso etc…

io sarah diablo e nube

…l’Horsmanship…

Poi quasi casualmente attraverso un amica conobbi chi mi ha salvato la vita il mio istruttore Paolo Pagliari che mi ha fatto conoscere l’Horsmanship, una tecnica e/o una Disciplina che rispetta il cavallo e lavora sul Binomio Tra Cavallo e cavaliere e che posso dire ha molto aiutato sia me che Diablo.

Ovviamente Non mi ritengo un esperta, Il mio obbiettivo è imparare fino all’ultimo giorno! ma spero di aiutarvi attraverso le mie esperienze passate e future a comprendere meglio il vostro cavallo con un po’ di psicologia equestre, perché a volte ci struggiamo a capire che cosa non va e non ci accorgiamo che non ascoltiamo….e a volte  serve solo quello ascoltare e cercare di capire.

diablo poggiata
Diablo alla corda
io e diablo

In questo Blog  parleremo di tutto questo della comunicazione ma anche delle collezione Fedda, del benessere dei nostri cavalli & delle curiosità del nostro mondo.

E voi?!? Che esperienze avete avuto??? oppure che esperienze state vivendo?? Condividete con noi le vostre esperienze  e Scrivete nei commenti

Per ora è tutto da Fedda al prossimo articolo XD

dopo 8 anni insieme

comments

comments

it_ITItaliano
en_USEnglish it_ITItaliano